Feildingarchive

Feildingarchive

Scaricare gimp 2.8

Posted on Author Nikojinn Posted in Ufficio

  1. Come scaricare GIMP
  2. Recensione
  3. #1 - Scaricare Gimp in italiano - download

Download gimp windows, gimp windows, gimp windows download gratis. Requisiti minimi e dispositivi supportati; Scaricare GIMP sul computer . quindi, il file gimp-[versione]-x86_dmg (o il file feildingarchive.orgt per. GIMP (GNU Image Manipulation Program) è un software di fotoritocco per modificare, elaborare e creare delle immagini. Questo è un software potente, a volte. Gimp download gratuito. Ottieni la nuova versione di Gimp. Un programma per disegno, design e modifica delle foto ✓ Gratis ✓ Caricato ✓ Scarica ora.

Nome: scaricare gimp 2.8
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file: 16.50 MB

L'unico requisito per l'installazione è GIMP versione 2. Inoltre, le traduzioni e i files di aiuto ora dovrebbero funzionare correttamente senza particolari problemi su Windows. NOTA: È consigliabile disinstallare ogni precedente versione del plugin prima di installarne una nuova. Le versioni precedenti alla 0. In caso contrario non succede nulla di male, ma alcuni files delle versioni precedenti resteranno sull'hard disk, occupando inutilmente spazio.

Nella maggioranza dei casi, dovrebbe essere sufficiente rimuovere la cartella gimp-lqr-plugin che si trova nella cartella share di GIMP.

Purtroppo, devi sapere che GIMP non è disponibile sotto forma di applicazione per dispositivi mobili e, quindi, non è possibile utilizzarlo da smartphone e, soprattutto, da tablet.

Vuoi sapere come fare? Te lo spiego subito.

Come scaricare GIMP

Si aprirà la finestra di installazione definitiva, con la simpatica icona del programma. Si tratta dei due pannelli più utili e più utilizzati in assoluto.

Se vogliamo chiudere questi due Pannelli basta fare click sulla piccola [x] posta in alto a destra su ciascuno di essi. Per il momento, lasciamo attivi solo il Pannello strumenti e il Pannello livelli — pennelli. Aprire le foto con Gimp La prima operazione da fare per lavorare sulle foto è aprirle con Gimp.

Recensione

Il pannello per aprire le immagini in Gimp. Osserviamolo meglio.

Ci sono tre grandi aree. Sulla destra si possono selezionare i supporti di archiviazione presenti sul sistema. Al centro si possono selezionare le cartelle e poi i file contenuti in queste ultime.

Il programma richiede quindi un certo intervallo un paio di minuti o qualcosa di più prima di poterci mettere le mani. Invece, sono sufficienti pochi clic per saggiare tutte le nuove potenzialità della versione appena rilasciata. Ed ecco il risultato. Questa tipologia di visualizzazione permane anche dopo il riavvio e per tornare alla visione multifinestra bisogna agire sul menù già visto e deselezionare la modalità a finestra singola.

Questa visualizzazione permette di gestire GIMP in maniera più efficiente e fluente, ma ha una limitazione non da poco per gli utilizzi intensivi. In questo modo si agevolano notevolmente gli utenti che lavorano con più monitor contemporaneamente.

#1 - Scaricare Gimp in italiano - download

Testo in modalità Live Finalmente in questa nuova versione è stata introdotta anche una migliore gestione della funzionalità di inserimento testi.

In pratica, il testo potrà essere scritto direttamente sul canvas di lavoro e non in una finestra a parte. Inoltre, una finestra di dialogo dedicata, in stile Word per intenderci, permette di agire su alcune opzioni del testo come tipologia di carattere, dimensione, unità di misura, stile, linea di base e crenatura.

Dal punto di vista della gestione dei file, GIMP 2.


Ultimi articoli