Feildingarchive

Feildingarchive

Per pulire i tubi di scarico

Posted on Author Shakakus Posted in Sistema

Regolarmente le tubature e prevenire future ostruzioni basta mischiare un bicchiere. E siccome nessuno li pulisce, diventano covo di batteri e roba Se ci pensi per i tubi di casa passa la maggior parte dello sporco che noi. Acqua bollente – Bollire un litro di acqua e poi versarla in uno scarico permetterà di pulire le tubature non troppo ostruite. 2. Soda caustica – E'. Fai bollire ml di acqua per rimuovere i cattivi odori dallo scarico e per liberarlo Tieni il tubo dell'aspiratore sullo scarico cercando di creare una chiusura.

Nome: per pulire i tubi di scarico
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
Licenza: Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file: 55.38 MB

La pulizia dovrebbe essere effettuata con una certa regolarità, almeno una volta al mese, anche se è un procedimento noioso. Acqua bollente — Bollire un litro di acqua e poi versarla in uno scarico permetterà di pulire le tubature non troppo ostruite. Al termine di questa operazione, bisognerà sciacquare con acqua bollente.

Bicarbonato e aceto — Versate prima ml di bicarbonato e poi ml di aceto di vino bianco nello scarico e coprite con un tappo, di modo che la reazione chimica non fuoriesca. Versare poi altri ml di aceto, coprire con il tappo ed aspettare altri venti minuti prima di risciacquare con acqua bollente. Questo metodo è consigliato per quei lavandini particolarmente sporchi ed ostruiti.

Un italiano su tre soffre di allergie o di problemi respiratori asma, bronchite, sinusite , rendendo quindi impraticabile questa opzione. Abbiamo raccolto per voi i più semplici ed efficaci! Pulire lo scarico della doccia: bicarbonato, sale e aceto Prima di qualsiasi azione dedicatevi a liberare lo scarico: utilizzate uno sturalavandini in modo da eliminare capelli e simili che potrebbero aver ostruito le tubature.

La prima opzione per pulire lo scarico della doccia che vi proponiamo è a nostro avviso la più efficace avete dato un occhiata al nostro account Pinterest? È già stata condivisa e testata migliaia di volte!

Bicarbonato e aceto Il procedimento è semplicissimo: versate nello scarico 60 grammi di bicarbonato, seguiti da circa ml di aceto. Prima di iniziare a utilizzarla proteggi i tuoi occhi e le parti del corpo più esposte, come le mani e il viso. Quando si sciolgono, versa il liquido nel lavabo.

Noterai immediatamente una schiuma bianca che elimina i residui solidi e liquidi istantaneamente. Una volta terminata la pulizia, fai scorrere abbondante acqua calda.

Per mantenere le tubature sempre pulite e igienizzate puoi utilizzare il bicarbonato di sodio. Pianifica una pulizia frequente delle tubature, anche a base di bicarbonato, per non far otturare il lavandino e stare alla larga dai cattivi odori!

La pulizia dovrebbe essere effettuata con una certa regolarità, almeno una volta al mese, anche se è un procedimento noioso.

Acqua bollente — Bollire un litro di acqua e poi versarla in uno scarico permetterà di pulire le tubature non troppo ostruite.

Al termine di questa operazione, bisognerà sciacquare con acqua bollente. Bicarbonato e aceto — Versate prima ml di bicarbonato e poi ml di aceto di vino bianco nello scarico e coprite con un tappo, di modo che la reazione chimica non fuoriesca.


Ultimi articoli