Feildingarchive

Feildingarchive

Scaricare video d

Posted on Author Arashihn Posted in Rete

SaveFrom è il miglior YouTube Downloader per scaricare velocemente musica gratis da Youtube e video da vimeo, Facebook, Dailymotion e molti altri. Provalo​. Freemake Video Downloader permette di scaricare video da YouTube e 10, siti. Scarica video, playlist, canali in HD, MP4, AVI, 3GP, FLV, ecc. Tutto gratis ed​. Chissà quanti di questi filmati vorresti scaricare sul tuo PC per rivederli ogni volta che vuoi, vero? Beh, allora che ne dici di scoprire insieme a me come scaricare. Scarica video e audio da molti siti web. Ymp4 è il modo migliore per convertire e scaricare video da Youtube. Il nostro sistema offre tutti i formati supportati da.

Nome: scaricare video d
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
Licenza: Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file: 50.39 MB

Viste: 1. Non è sorprendente: nel mondo di oggi, sempre più mobile, potresti voler guardare un nuovo video musicale anche in un momento in cui non hai disponibilità di connessione internet Wi-Fi o ti trovi ad avere molte limitazioni nel piano dati del tuo provider Internet.

Per fortuna, archiviare i tuoi video preferiti, è più facile di quanto potresti pensare. In questo articolo puoi imparare vari modi per scaricare video da YouTube. Il download di video costituisce una violazione dei Termini di servizio di YouTube, a meno che You Tube non abbia esplicitamente autorizzato a scaricare il video in questione.

Strumenti Web Se preferisci evitare di scaricare una particolare applicazione per scaricare da YouTube, puoi sempre utilizzare uno strumento online. Sebbene ci siano molte piattaforme di download basate sul web per YouTube, Y2Mate è il mio preferito.

Il primo che suggeriamo di utilizzare si chiama SaveFrom: si tratta di un servizio che permette non solo di scaricare video online gratis da YouTube, ma anche da altri siti che trasmettono video in streaming.

A questo punto, cliccando sul pulsante Download, saranno disponibili i vari formati nei quali poter convertire il video prima di scaricarlo e salvarlo definitivamente sul proprio PC. SaveFrom è un programma gratuito, ma nella versione free permette di effettuare download di bassa qualità: per ottenere video in HD è possibile acquistare la versione a pagamento, a partire dal prezzo mensile di 9,99 dollari. Il suo funzionamento è davvero molto simile a quello di SaveFrom.

In pochi secondi, il download partirà in modo automatico sul proprio PC. Quelli che abbiamo descritto finora sono tutti servizi che necessitano di una connessione a Internet per essere utilizzati: maggiore sarà la propria velocità e dunque i tempi di download, meno sarà il tempo impiegato per scaricare il video. Ci sono poi dei programmi che è possibile installare sul proprio computer e che permettono di raggiungere lo stesso risultato.

Se utilizzi macOS, invece, apri il pacchetto. A download ultimato, se stai usando Windows, apri il file.

In seguito, premi sui bottoni Avanti per tre volte di fila e Installa, dopodiché clicca sul pulsante Fine, per portare a termine il setup. Se stai usando macOS, apri invece il pacchetto. Successivamente, facci clic destro sopra, seleziona la voce Apri dal menu contestuale e premi sul pulsante Apri nella finestra che compare sullo schermo, in modo tale da avviare il software andando ad aggirare le limitazioni imposte da Apple verso le applicazioni provenienti da sviluppatori non certificati operazione che va eseguita solo al primo avvio.

Ora che nella finestra del navigatore visualizzi il video di YouTube che intendi scaricare, facci clic destro sopra con il mouse e seleziona la voce per procedere con il download del file media dal menu contestuale che compare.

Quello che alla fine otterrai sarà un filmato in formato MPEG Come scaricare video da YouTube con Android Possiedi uno smartphone o un tablet Android e vorresti capire come scaricare video da YouTube da questo dispositivo? Se non sai come abilitare il supporto alle origini sconosciute su Android, procedi in questo modo: se possiedi un dispositivo con Android 8.

Chrome , premere sulla dicitura Installa app sconosciute e portare su ON la levetta corrispondente alla voce Consenti da questa fonte. Per maggiori informazioni, puoi consultare la mia guida su come installare APK. A download completato, espandi il menu delle notifiche di Android e fai tap sul nome del file. Allora non devi far altro che affidarti alle soluzioni segnalate di seguito.

Per tutti i dettagli del caso, ti rimando alla lettura del passo apposito presente a inizio guida. Autore Salvatore Aranzulla Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia.


Ultimi articoli