Feildingarchive

Feildingarchive

Scaricare didapages in italiano

Posted on Author Nilrajas Posted in Rete

  1. e-Books Didapages
  2. Guida Didapages
  3. didapages 1.1 versione in italiano
  4. Molto più che documenti.

Da questa pagina puoi scaricare la cartella compressa con i file necessari per eseguire Didapages nei computer con sistema operativo Win Il programma. Per scaricare direttamente la versione italiana di Didapages cliccate qui. Filtro titolo Guida in italiano all'uso di Didapages, software gratuito per creare ebook. Didapages è un ottimo programma per creare libri elettronici interattivi La versione italiana di Didapages (4,22 Mb) si può scaricare a questo. Didapages software opensource per creare e-book interattivi con la possibilità di inserire audio e video, Per scaricare Didapages in italiano per sistema.

Nome: scaricare didapages in italiano
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
Licenza: Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file: 52.29 Megabytes

Ringraziamo come sempre, il collega Maestro Roberto, che ci informa che è uscita una versione di Didapages per sistema operativo Windows 8. Infatti, il collega Giorgio Musilli di www. Per non rinunciare a Didapages occorre usare solo le cartelle dei tutorial per i libri e, quindi, ha senso usare esclusivamente il primo pulsante nella schermata di accoglienza quello che prima portava ai tutorial.

La prima voce di menu gestisce solo 4 tutorial, quindi 4 libri. Nel caso in cui vi ritroviate con un progetto esistente, basta copiarne il contenuto in una delle cartelle dei tutorial libro1, libro2, libro3, libro4 per poi apportare tutte le eventuali modifiche.

Cliccando sulla copertina si aprir il libro che avr pagine vuote in cui inseriremo i nostri contenuti.

e-Books Didapages

Dal menu in alto a destra possibile modificare le pagine del libro. Utilizzando il Taglia, Copia, Incolla possibile tagliare, copiare incollare la pagina creata in una nuova pagina.

Si pu anche eliminare una pagina con il cestino. Utilizzando segnalibro possibile inserire dei segnalibri nelle pagine desiderate.

La navigazione pu essere effettuata anche attraverso i segnalibri che sono visibili sui lati del libro. Questi segnalibri possono essere creati sulle pagine recto, cliccando su "Segnalibro"in alto a destra.

Guida Didapages

Si pu inserire un testo che apparir , insieme al numero di pagina, appena il puntatore passer sopra il segnalibro. Questi tasti ci permettono di stampare, attivare o disattivare lanimazione delle pagine, eliminare o ripristinare le modifiche fatte. Possiamo salvare le modifiche fatte Salva o tenere la pagina com Annulla.

Possiamo annullare o ripristinare le modifiche. Possiamo cambiare il colore della pagina o mantenere il colore di default che avevamo scelto allinizio del progetto - Possiamo salvare la nostra pagina come modello per riutilizzarlo Basta inserire il nome della pagina e cliccare su Salva. Avremo cos sempre disponibile un nostro modello di pagina, che potremo modificare a piacimento.

E 'possibile inserire testi, link di testo, immagini, video, animazioni flash, disegni , suoni.. La casella di testo presenta un numero in alto a sinistra, il numero che identifica lelemento, cliccandoci sopra e trascinando possibile spostare le finestra dove si desidera.

La stellina in basso a destra ci permette di ridimensionare la finestra del testo. La chiave inglese lo strumento che permette di modificare lelemento. Apre questa finestra , molto intuitiva, con cui possiamo inserire il colore di sfondo, il colore del bordo della casella, disattivare linterattivit, linkare una pagina o un elemento, definire se lelemento spostabile.

Sono presenti anche altri strumenti: locchio che ci permette di rendere visibile o meno lelemento, la chiave che apre gli strumenti , il taglia- copia, incolla che consentono di incollare lelemento in altre pagine, il cestino che elimina lelemento inserito. Cliccando allinterno della casella si apriranno invece gli strumenti di testo per la formattazione, possibile inserire anche simboli.

Cliccare su Menu progetto e scegliere la voce Media.

Si apre cos la finestra di importazione media, dove si possono caricare immagini, video, musica, animazioni flash Si clicca ora su Immagine JPG, infatti il software apre solo immagini in questo formato. Si apre quindi la finestra da cui scegliere limmagine da importare.

Si pu cercare limmagine tra le cartelle del proprio computer. Si clicca sullimmagine da importare e poi su Importa.

didapages 1.1 versione in italiano

Apparir di nuovo la finestra di importazione con lanteprima dellimmagine. Si clicca ora su Importa. Si possono caricare altre immagini nello stesso modo oppure cliccare sul tasto Indietro per chiudere la finestra. Nel menu a tendina di un elemento si sceglie Immagine JPG. Si clicca ora sulla freccetta vicino a File e si sceglie il nome dellimmagine dal menu a tendina. Poi OK. Si clicca quindi su Salva e limmagine viene inserita nella pagina.

Come per la casella Testo, la casella immagine presenta un numero in alto a sinistra, il numero che identifica lelemento, cliccandoci sopra e trascinando possibile spostare le finestra dove si desidera.

La stellina in basso a destra ci permette di ridimensionare la finestra dellimmagine. Apre questa finestra , molto intuitiva, con cui disattivare linterattivit, linkare una pagina o un elemento, definire se lelemento spostabile. Importante ricordare che lo strumento occhio ci permette di rendere visibile o meno unimmagine, un testo o qualsiasi elemento.

Molto più che documenti.

Immaginiamo di voler far apparire unimmagine solo al passaggio del mouse. Clic su Modifica per aprire la finestra Modifica pagina. Scegliamo nel menu a tendina di un elemento Zona sensibile. Una volta inserita la zona sensibile come per la casella Testo la casella Zona sensibile presenta un numero in alto a sinistra, il numero che identifica lelemento, cliccandoci sopra e trascinando possibile spostare le finestra dove si desidera. La stellina in basso a destra ci permette di ridimensionare la finestra della zona sensibile.

La prima voce di menu gestisce solo 4 tutorial, quindi 4 libri. Nel caso in cui vi ritroviate con un progetto esistente, basta copiarne il contenuto in una delle cartelle dei tutorial libro1, libro2, libro3, libro4 per poi apportare tutte le eventuali modifiche.

Vi consiglio in particolare di utilizzare la cartella "Libro 1" che ha all'interno solo la copertina. Per scaricare Didapages per windows 8 ecco il link: www.

Il software didattico è liberamente scaricabile, destinato soprattutto agli alunni di scuola primaria ma anche per la scuola secondaria di primo grado.


Ultimi articoli