Feildingarchive

Feildingarchive

Scarica file con emule legale

Posted on Author Dutaur Posted in Rete

I software di file sharing o peer to peer (a volte abbreviato p2p) i metodi per condividere i file (Emule, µtorrent e simili). ipotizzarsi con una condivisione di files protetti da copyright. In questa guida vedremo come utilizzare eMule per scaricare file di ogni tipo, e dal numero delle fonti, dipenderà la rapidità con cui i file vengono scaricati). L'utilizzo di software di condivisione file è perfettamente legale. Questo discorso non vale solo per quello che si scarica con eMule, ma per tutte le operazioni. Streaming e diritto d'autore, ecco quando è legale scaricare file da sanzionati con un'ammenda e nei casi più gravi con la detenzione.

Nome: scarica file con emule legale
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file: 25.46 MB

Quello che viene tutelato è il diritto morale dell'inventore dell'opera, qualunque essa sia. Copyright e legge sul diritto d'autore: differenze [ Torna su ] Spesso i termini copyright e legge sul diritto d'autore sono utilizzati come sinonimi ma in realtà si riferiscono a due normative molto diverse.

Pensiamo ad esempio all'autrice del libro sulla storia d'amore del vampiro e della Sua "Bella" che ha venduto i diritti di copyright alla casa cinematografica che ha prodotto la saga di Twilight. Ecco, in questo caso, il ricavato al botteghino della proiezione di quel film è andato alla bravissima Stephenie Meyer che è appunto l'autrice del libro. Il diritto di autore, invece, tutelando anche i diritti morali è decisamente tutt'altra cosa.

In particolare, la legge prevede che la duplicazione, pubblicazione, commercializzazione e altre attività per queste "opere" ,possono essere sanzionati con un'ammenda e nei casi più gravi con la detenzione.

La Cassazione intervenuta sul punto, ritiene che il file "sharing", che tecnicamente è il condividere un file da internet, non comporta automaticamente una condivisione volontaria del materiale scaricato, la quale, per concretizzare il reato deve essere adeguatamente provata.

Riforma copyright Ue [ Torna su ] Tutto quello che abbiamo detto cambierebbe se venisse approvata in via definitiva l'attesa riforma copyright Ue che introdurrà nuove regole per garantire il diritto d'autore. In particolare, l'introduzione di due nuovi articoli l'11 e il 13 potrebbero portare ad una vera e propria minaccia alla libera circolazione delle informazioni on line.

Ma cosa prevedono i due tanto chiacchierati articoli? In pratica verrebbero tassate le 2 o 3 righe che compaiono sotto l'indirizzo della pagina.

Google dovrebbe quindi, pagare l'editore per poter mostrare quell'anticipazione di articolo e condividerlo on line. E' evidente che se approvati questi due articoli minaccerebbero gravemente la libera circolazione dei dati on line per come siamo abituati a conoscerla. Ma quando lo streaming è illegale?

Di fatto, chi guarda film o serie tv in streaming, o compie un download per utilizzo personale e singolo, non rischia praticamente niente.

E questo anche per una semplice questione pratica: "le forze dell'ordine sono principalmente concentrate nell'individuazione di coloro che offrono questi servizi—tentare di perseguire migliaia di utenti sarebbe veramente complicato—ed è quindi l'upload a rappresentare la differenza sostanziale per il rischio di essere individuati.

Visto che l'utente che compie download non risponde, se non con delle sanzioni amministrative abbastanza blande, il tipo di servizio che utilizza non fa alcuna differenza. Sia che utilizzi un sito illegale per guardare una partita di Champions in streaming, sia che scarichi la prima stagione di Narcos.

Se è l'upload a fare la differenza, resta comunque da capire cosa rischiano tutti gli utenti che partecipano ai circuiti di peer-to-peer.

In questo caso, è la finalità dell'upload a essere discriminante. Ma è una sanzione di tipo pecuniario—fino a euro—che non prevede la reclusione. Proprio per questo lo consigliamo a utenti meno esperti, che vogliono evitare complicazioni al momento di scaricare.

Se tuttavia trovi anche eMule complicato e vuoi solo scaricare rapidamente musica e file MP3, ti consigliamo Songr. Il client eMule AdunanzA, oltre ad essere gratuito è anche un programma open source. Le opzioni sono molto più numerose e la configurazione più personalizzabile, ma non supporta la rete Kademlia.

PRO Gli utenti Fastweb non possono farne a meno Statistiche di download Funzione di ricerca facile da usare Completamente in italiano Risultati inferiori rispetto a eMule I primi download sono molto lenti.


Ultimi articoli