Feildingarchive

Feildingarchive

Emule 4 7c scaricare

Posted on Author Vogore Posted in Rete

Software emule 4 7c scaricare gratis emule0 48 emule window vista emule v c download emule plus plus emule kad emule downloading. emule 0 4 7c gratis scarica gratis emule versione v0 46 italiano site it acceleratore emule plus gratis prdownloads sourceforge net emule emule. download emule v 47c ita download free scarica emule0 47 emule 0 47c italiano emule 4 7c gratis emule 47a download emule adnza 10 it. Capita a volte di scaricare un file video (di solito un. un formato audio e video comune, sarebbe stato sufficiente spedire 4 flussi di cui un solo video e 3 audio.

Nome: emule 4 7c scaricare
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
Licenza: Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file: 59.36 Megabytes

Se avete altro da dire sui gratta e vinci ben vengano le vostre discussioni, e smettetela di insultarmi e denigrarmi se no si va ot e si va contro il regolamento, sono la prima a dirlo!

NON parliamo della Gelmini che di lei ho un opione abbastanza dubbia dato che vuole mandare i precari della scuola nel settore del turismo e farli fare gli operatori turistici.. O ma fate i bravi dai Io sono una ragazza e mi fa ceratamente piacere uscire con un "travestito" dato che non ho "pregiudizi " alcuni, e po chissà, mi raccomanda per non andare a lavare le scale..

CMQ ripeto, lasciami stare se no, non finiamo più di parapigliarci e punzecchiarci a vicenda, pertanto, se permetti, vorrei discutere dei grata e vinci e non uscire fuori ot se no devo pensare che sei un TROLL!

CMQ ripeto, lasciami stare se no, non finiamo più di parapigliarci e punzecchiarci a vicenda, pertanto, se permetti, vorrei discutere dei grata e vinci e non uscire fuori ot se no devo pensare che sei un TROLL!

Io ho postato la mia espeienza, e con questo non ne voglio più sapere niente. Richiudo :locked: Ciao teadora77 , ma possibile ke in ogni forum si deve degenerare in qualsiasi altro discorso purkè non riguardi l'argomento postato?!

Non ripeto sempre le stesse cose..

Boooooo , sono perfettamente d'accordo con te! Tutto il procedimento di istallazione e di configurazione viene trattato sotto interfaccia grafica ed è rivolto a chi ha poca dimestichezza con il "Pinguno". Adesso da konqueror basta cliccare su il file rpm di Guarddog e in modo completamente automatico kpackage metterà tutto apposto.

Adesso è tutto pronto, ed non abbiamo scritto nemmeno un riga alla shell, alla faccia di chi sbandiera che Linux è difficile! Configurazione: Eccoci pronti ad erigere la nostra piccola barriera al nostro sistema, lanciamo guarddog e mettiamoci a lavoro.

Precisiamo subito che qui tratteremo una configurazine di massima adatta ad un utente generico, ma che con prove successive necessita di una rifinitura alle nostre specifice esigenze, queste sono le basi per capire i meccanismi.

Aperto il programma notiamo subito i quattro tab, cominciamo dal primo "Zona", qui troviamo subito la divisione di default di guarddog, tra Ip locali "Locale" ed Ip esterni "Internet". Vediamo nel dettaglio, una volta selezionato "New Zone" potremo assegnare un nome alla zona, un commento e con "New Address" inserite l'indirizzo Ip numerico o sotto forma di Dns.

Sotto Connection possiamo decidere se permettere il traffico da una Zona ad un altra, per comprendere il concetto potete dare un occhiata alle impostazioni di default, se evidenziate la Zona Internet, vedrete spuntata la casella Locale, questo significa che è permesso il traffico da Internet a Locale, evidenziando invece la Zona Locale troveremo l'opposto, creando nuove zone potremo stabilire se permettere o meno il traffico da l'una all'altra. Per ora limitiamoci a dire che per la nostra nuova Zona se vogliamo mettere a disposizione un protocollo bisogna spuntare la casella Locale per permettere che esso posso transitare dal nostro pc ad Internet.


Ultimi articoli