Feildingarchive

Feildingarchive

App per scaricare musica su windows phone

Posted on Author Tojazuru Posted in Musica

Come si nota facilmente, YouMusic è uno dei migliori programmi. Vediamo quindi di analizzare, pur se in minima parte, alcune fra le migliori applicazioni presenti su Windows Phone Store. Si tratta di una serie di. Possiedi un Windows Phone e desideri scaricare musica? Oggi esistono molte App che ti consentono di portare le tue canzoni preferite. Oggi amici lettori vi segnaliamo Free Music+ l'app per dispositivi Windows Phone 8.x che permette di ascoltare e scaricare gratis migliaia di.

Nome: app per scaricare musica su windows phone
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
Licenza: Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file: 24.56 Megabytes

Storia[ modifica modifica wikitesto ] Windows Phone Store è stato lanciato insieme con Windows Phone il 21 ottobre del nella maggior parte dei paesi. È stato dichiarato che il 4 ottobre, due settimane prima del lancio, il software per lo sviluppo delle applicazioni era stato già scaricato da oltre mezzo milione di utenti.

A un anno dal lancio, il 21 ottobre del il Marketplace contava oltre 34 applicazioni scaricabili. Nel novembre del ha superato le applicazioni. Con il lancio di Windows Phone 8. La pagina web non ha ricevuto tutti i miglioramenti.

Se ti viene chiesto con quale app intendi eseguire il download, scegli il browser che stai utilizzando attualmente es. Avvia Fildo, pigia sul pulsante? Dopodiché seleziona la fonte dalla quale intendi effettuare il download es.

Il suo database è pressoché infinito: ci sono gli album di tutte le major discografiche più importanti, come Sony, EMI, Warner Music Group, Universal e tante etichette indipendenti.

Altra cosa importante da sottolineare è che i brani scaricati su Spotify non possono essere ascoltati al di fuori della app ufficiale del servizio.

Il tutto senza pubblicità.

Te ne ho parlato più in dettaglio nella mia guida dedicata. Si tratta di un servizio offerto da Google che permette di accedere a tutto il catalogo musicale di YouTube, compresi i mix e i video non ufficiali. La versione free del servizio include interruzioni pubblicitari e non consente di ascoltare la musica in background.

Inoltre non supporta il download dei contenuti offline e non permette di riprodurre i video in modalità solo audio. Si tratta, infatti, della app ufficiale di Jamendo: un sito molto famoso sul quale gli artisti indipendenti di tutto il mondo caricano la propria musica e la mettono a disposizione del pubblico.

Questo significa che brani e album si possono ascoltare in streaming e scaricare offline a costo zero senza vincoli relativi ai software in cui riprodurli. Inoltre gli sviluppatori possono rispondere ai commenti degli utenti direttamente dallo store.

Al 17 giugno secondo le fonti di Microsoft lo store ha superato le applicazioni. Microsoft annuncia che il giorno 15 luglio lo store ha superato le applicazioni. Il giorno 8 agosto il Windows Phone Store raggiunge quota applicazioni presenti.

Nel marzo Windows annuncia che lo store ha raggiunto le applicazioni presenti. Microsoft annuncia la chiusura dello Store di Windows Phone 8.


Ultimi articoli