Feildingarchive

Feildingarchive

In locale posta imap scarica


Sarebbe più conveniente fare un server locale che scarica la posta da internet e gli utenti in loco, lavorando in IMAP e lasciando la posta sul. Come creare, inoltre, con Outlook il backup di una casella IMAP che possono essere utilizzati per scaricare le email: POP3 e IMAP. Per poter creare un backup in locale della posta di Outlook, comprese le caselle IMAP. Molti fornitori del servizio email IMAP offrono caselle di posta che non di scaricare in locale le email più vecchie dal server IMAP in modo da. Il protocollo IMAP ha il vantaggio di poter avere l'archivio di posta sempre disponibile, indipendentemente dal client con cui ci si collega.

Nome: in locale posta imap scarica
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
Licenza: Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file: 45.55 Megabytes

Il protocollo IMAP per la ricezione dei messaggi email: scopriamo come funziona Creato: 01 Giugno Un account di posta elettronica è costituito da una serie di protocolli di comunicazione che permettono di gestire la consegna del messaggio email attraverso la rete.

Come abbiamo introdotto, i client di posta elettronica si affidano ai protocolli di comunicazione per inviare e ricevere correttamente le email. Il protocollo IMAP Internet Message Access Protocol , in particolare, consente al client di posta elettronica di accedere ad un server di posta gestendo la sincronizzazione tra i messaggi archiviati sul computer locale e il server di posta stesso.

In questo modo, IMAP gestisce la sincronizzazione dei messaggi direttamente sul server. POP3 e IMAP svolgono sostanzialmente la stessa funzione, ovvero quella di gestire il flusso della posta elettronica in arrivo, ma lo fanno in maniera diversa. Come abbiamo visto, infatti, IMAP gestisce la sincronizzazione dei messaggi dal server, mentre POP3 scarica direttamente la posta in locale.

Ogni volta che configuriamo un client ovvero un programma di posta elettronica, come Outlook, Thunderbird, Mail, ecc ad un certo punto ci troviamo a dover scegliere tra POP3 e IMAP, acronimi che definiscono due protocolli metodi diversi per accedere alle email, ognuno con i propri svantaggi e vantaggi. Questo metodo è chiaramente il più adatto se si vogliono tenere le email sul computer e — soprattutto — se si controllano i messaggi sempre e solo da quel computer.

Con il POP3 infatti le mail non sono sincronizzate e, una volta letta la mail da un dispositivo, se questo è configurato per scaricare e rimuovere le mail dal server, questa non è più presente sul server e quindi non verrà visualizzata dagli altri dispositivi che si collegano alla casella di posta.

Quali sono i vantaggi del protocollo POP3?

In questo caso controlla la configurazione delle impostazioni di scaricamento Il problema è stato risolto? Grazie per aver scelto questa risposta.

POP3 quindi non funziona molto bene con una connessione lenta. Il protocollo IMAP significa Interactive Mail Access Protocol ed è quello più nuovo, con più caratteristiche e quello più complesso infatti non tutte le caselle di posta elettronica e client email lo supportano.

In poche parole, usando questo protocollo il programma si connette al server di posta, richiede il contenuto dei nuovi messaggi e li presenta salvandoli nella cache. Si scaricano inizialmente solo le intestazioni dei messaggi poco pesanti , ed è poi possibile decidere di quali scaricare anche il contenuto in modo che sia consultabile anche offline.


Ultimi articoli