Feildingarchive

Feildingarchive

Foglio omologazione scarico magnaflow


Scarico magnaflow. hanno un sound molto piu' chiuso a volte non ti chiedono nemmeno il foglio di omologazione. Con terminale aperto non omologato ti sentono arrivare da 2 km e t'aspettano con la paletta in mano:asd. feildingarchive.org › showthread › Magnaflow-Risponde-. ciao, io ho uno dei vostri scarichi, quello universale "omologato" da il foglio dell'omologa &#; scritto in spagnolo e nn c'&#; scritto. “Sono pervenute a questa sede numerose segnalazioni di utenti, in merito alla problematica della sostituzione del dispositivo silenziatore dello scarico dei veicoli.

Nome: foglio omologazione scarico magnaflow
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file: 63.57 MB

Per essere omologato deve avere una targhetta sulla pancia del terminale con i numeri di omologazione e dovrebbe avere anche un certificato di omologazione. So che molti Magnaflow sono omologati e sono universali, questo lo avevo già visto ma non pensavo fossero omologati anche in Italia, prova a chiedergli queste cose. La fumosità sicuramente di qualcosina aumenta. Per la contropressione non so come funziona per il discorso diesel.

Su un aspirato la contropressione è importante perchè altrimenti si svuota un casino in basso. Per un sovralimentato meno contropressione c'è teoricamente è meglio è perchè i fumi trovano una via di fuga molto più libera senza restare imprigionati subito dopo la wastegate e con la stessa che sforza a buttare dentro i gas di scarico Ho letto parecchie volte di Punto GT con scarico completamente dritto, tubo da 60 dalla turbina fin sotto il paraurti.

Ho letto parecchie volte di Punto GT con scarico completamente dritto, tubo da 60 dalla turbina fin sotto il paraurti. Casino assurdo ma nessun problema, anzi.

Su un turbo diesel non saprei Abbiamo i collettori, il catalizzatore ancora sopra la paratia del motore, non spunta da sotto l'auto , da li poi fino al terminale è un tubo dritto, nessuna pancia ne silenziatore.

Poi c'è il terminale.

Questo penso per due motivi: il primo è che non serve un frangifiamma, cosa logica dato il combustibile. La seconda è per non creare troppe contropressioni data la sovralimentazione.

Ma il foglio puoi non averlo, che a far fede c'è comunque la targhetta. Se il foglio c'è, ovviamente deve riportare lo stesso codice..

I dB omologati sono quelli indicati a libretto a giri.. Per la cronaca, su un Monza cosa scrivono?

Alla fine lo scarico aftermarket omologato è un pezzo di ricambio al pari di qualsiasi altro certificato per uso stradale.. Se vai comunque in revisione saranno gli ingeneri della Motorizzazione a verificare la cosa direttamente sul terminale.

La mancanza del foglio non significa che lo scarico non è omologato.


Ultimi articoli