Feildingarchive

Feildingarchive

Come togliere il tubo di scarico dalla lavatrice

Posted on Author Tahn Posted in Giochi

Prima di ogni cosa è necessario staccare la lavatrice dalla corrente, togliere il tubo di carico e sganciare quello si scarico dal sifone per portarlo a filo pavimento. La lavatrice è senza dubbio un elettrodomestico indispensabile. Il suo corretto funzionamento dipende da svariati fattori, primo di tutti. La lavatrice può presentare alcuni problemi, per esempio gli scarichi otturati o devi pulire il tubo di scarico usando prodotti chimici o una sonda da idraulico. Come Scollegare una Lavatrice. Non capita molto spesso che le persone spostino la lavatrice all'interno della casa. Rimuovi il tubo di drenaggio dallo scarico. nuovamente l'elettrodomestico nella stessa sede, è una buona idea togliere il.

Nome: come togliere il tubo di scarico dalla lavatrice
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file: 15.60 Megabytes

Se l'ostruzione non si è sciolta con i prodotti chimici, devi usare una sonda da idraulico per eliminarla; questo significa che devi smontare il tubo per poter inserire lo strumento.

È molto probabile che esca dell'acqua sia dalla lavatrice sia dal tubo, quindi tieni a portata di mano un secchio e degli asciugamani. Se lo scarico è tanto ostruito da lasciare acqua stagnante nella lavatrice, le possibilità che ci siano delle perdite sono ancora maggiori. Una volta staccato il tubo puoi introdurre lo strumento, che è composto da un lungo filo di metallo robusto e da un manico che ti permette di ruotarlo; devi inserire la sonda in modo da tastare ogni blocco che incontri e smuoverlo.

Quando percepisci della resistenza, dovresti ruotare il manico in senso orario per permettere allo strumento di raccogliere tutta la sporcizia. Quelle medie sono lunghe metri e sono perfette per i lavori domestici su vari tipi di ostruzioni, dato che riescono a raggiungere buone profondità e sono più semplici da maneggiare rispetto ai modelli molto lunghi e grandi.

Potrebbe essere necessario girare molte volte il manico prima che il materiale resti attaccato alla sonda.

La riparazione o la sostituzione della vasca non è un lavoro che si possa fare da soli. Negli altri casi, invece, è abbastanza facile intervenire.

I tubi e i manicotti flessibili, come tutti gli elementi in materiale sintetico tendono a incrudirsi e a fessurarsi. Dopo esservi procurati i materiali necessari per procedere alla sostituzione asportate il pezzo danneggiato. In genere si tratta di allentare delle fascette metalliche a pressione e sfilare i tubi.

'+nodupH1.html()+'

La sostituzione non presenta particolari difficoltà. Spesso succede che sotto la guarnizione la carrozzeria presenti macchie di ruggine. La nuova guarnizione si applica inserendola nella sede, riposizionando la fascia metallica e stringendola adeguatamente. In alcune lavatrici il filtro è montato diretta mente sul corpo della pompa di scarico: ad esso si accede attraverso una apertura sulla carrozzeria della lavatrice.

Al suo interno troverai una molla che spesso tende a riempirsi di sporco, rendendo impossibile il corretto scorrimento del cursore interno.

Puliscilo con cura per poi rimontare il tutto.

Nel compiere queste operazioni ti consigliamo di agire con estrema cautela, visto che basta una piccola distrazione per tagliarsi. Ecco perché ti raccomandiamo di prestare la massima attenzione e di utilizzare dei guanti da lavoro. Ovviamente prima di compiere queste operazioni ricordati di staccare la spina e chiudere il rubinetto.

Nel caso tu abbia un filtro, puliscilo con attenzione e riprova ad eseguire lo scarico. Di solito la pompa è collocata in basso a destra, al di sotto dello zoccolo, che potrai facilmente rimuovere servendoti di un cacciavite a taglio.

Controlla il libretto delle istruzioni della tua lavatrice. Procedere alla sostituzione è abbastanza facile, basta un po di attenzione, predisposizione alla manualità e voglia di sporcarsi le mani.

Come riparare la lavatrice che non scarica l’acqua

Dopo aver spostato la lavatrice e averla staccata dalla corrente elettrica, prima di metterci al lavoro assicuriamoci di avere a portata di mano delle chiavi a tubo di diverso calibro e comunque superiore a 7, una pinza a becco, un paio di cacciaviti sia a stella che normale, un cartone, degli stracci e una bacinella di plastica.

Passiamo alla pratica Rimuoviamo il tubo dall'aggancio dello scarico a muro o a wc e stendiamolo lungo il pavimento per permettere a tutta l'acqua presente di defluire. Ricorriamo agli stracci e alla bacinella per evitare di disperdere troppa acqua in giro. Quando siamo sicuri di averla fatta fuoriuscire tutta, procediamo a rimuovere il coperchio posteriore della lavatrice togliendo le viti che bloccano il top.


Ultimi articoli