Feildingarchive

Feildingarchive

Water non smette di scaricare

Posted on Author Nikomuro Posted in Film

  1. Cassetta di scarico del wc: come funziona?
  2. Scarico del water
  3. Tipi di guasti e loro eliminazione
  4. Water simas arcade riparare scarico

Uno dei problemi che si può verificare nei complementi del bagno è quello idraulico. Il più frequente è il continuo scorrimento d'acqua nel water. Dopodiché, osservate se smette di scorrere. Smontare il water non è un operazione tanto difficile quindi può farlo chiunque, purché abbia un minimo di. Molte persone credono che sia un problema di vaschetta rotta, ma non è sempre così molte volte può essere semplicemente il galleggiante. perdita acqua dalla cassetta di scarico al wc. Sostituisci anche la valvola di non ritorno che dovrebbe avere annessa la valvola di sicurezza. Tornando al wc . Infatti, guardando all'interno della vaschetta di scarico del water alle prime armi , e non è neanche particolarmente onerosa dal punto di vista.

Nome: water non smette di scaricare
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
Licenza: Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file: 27.26 MB

Da joss72 , 25 Agosto, Abito in questo condominio da circa 15 anni mio marito da 30 e almeno due o tre volte l'anno durante le forti piogge mi rientrano le acque dagli scarichi idrici lavandino cucina e tutti gli scarichi del bagno. Solitamente chiamavo o facevo chiamare dall'amministratore lo spurgofogne appena gli scarichi iniziavano a "gorgogliare".

Questa sera purtroppo lo scarico del lavandino della cucina ha iniziato a fare rumori e a buttare su acqua sporca e puzzolente. Fortunatamente ha smesso di piovere e l'acqua è defluita.

Ascolta il suono dell'acqua per capire se hai risolto il malfunzionamento. Sostituisci la guarnizione usurata. Portala in ferramenta e acquista un ricambio identico con le medesime dimensioni; puoi anche acquistare una guarnizione universale che si adatti a qualsiasi tipo di WC. Apri la valvola di ingresso e prova la nuova guarnizione per accertarti che funzioni correttamente senza perdite. Controlla il livello dell'acqua. Quando il problema non è riconducibile alla guarnizione di ritegno, la seconda causa più comune di perdite d'acqua è un livello eccessivo che fa drenare costantemente il liquido lungo il tubo di troppopieno.

Osserva il tubo mentre la cassetta è piena d'acqua e la valvola di ingresso è aperta. Il tubo di troppopieno è l'elemento cilindrico centrale che collega la cassetta alla tazza del WC. Ispezionalo per accertarti che l'acqua continui a scorrere nel tubo; in tal caso, devi modificarne il livello abbassando il galleggiante.

Cassetta di scarico del wc: come funziona?

Determina il tipo di galleggiante installato nello sciacquone. L'acqua raggiunge la cassetta attraverso la valvola di ingresso; questa è dotata di un galleggiante che si solleva o si abbassa in base al livello del liquido. L'altezza di tale elemento è il fattore che determina la chiusura della valvola quando la cassetta è piena; di conseguenza, modificandola puoi abbassare il livello dell'acqua. Esistono due modelli principali di galleggiante: [6] Quello a sfera è dotato di un lungo braccio collegato alla valvola di ingresso all'estremità del quale si trova una sfera di gomma; Il modello a tazza ha un piccolo cilindro avvolto attorno alla valvola di ingresso.

Il cilindro o la tazza scorre verso l'alto o verso il basso lungo lo stelo della valvola e la sua altezza determina il livello dell'acqua. Abbassa l'altezza di un galleggiante a sfera.

Sulla sommità dell'elemento dovrebbe esserci una vite che unisce il braccetto alla valvola di riempimento; ruotala per regolare l'altezza del galleggiante. Usa un cacciavite e svitala per un quarto di giro per abbassare la palla di gomma.

In teoria, dovrebbe trovarsi a cm sotto il bordo del tubo di troppopieno; continua a regolare la vite di un quarto di giro alla volta finché l'acqua non raggiunge il livello ideale. Regola l'altezza di un galleggiante a tazza. Il processo è simile a quello descritto in precedenza. Dovrebbe esserci una vite di regolazione sulla parte superiore della valvola di ingresso; quando la giri, modifichi l'altezza del galleggiante.

Svitala di un quarto di giro per ridurre l'altezza dell'elemento cilindrico.

Controlla l'altezza dell'acqua. Esegui un'altra regolazione sempre di un quarto di giro , se necessario, finché il livello dell'acqua non si trova a cm dal bordo superiore del tubo di troppopieno.

Se il WC perde a intermittenza, controlla il tubo di riempimento.

Scarico del water

Si tratta del tubicino collegato alla valvola di ingresso che riempie la cassetta dopo ogni scarico. Per evitare che il tubo si trovi nell'acqua, tagliane via semplicemente un pezzo dall'estremità.

Chiudi la valvola dell'acqua e svuota la cassetta. Quando gli interventi sulla valvola di ritegno e sul livello dell'acqua non risolvono il problema, devi concentrarti sulla valvola di ingresso. La soluzione in questo caso è la sostituzione del pezzo e devi quindi lavorare su una cassetta vuota: [11] Chiudi la valvola di apporto alla cassetta; Attiva lo sciacquone; Usa una spugna per assorbire l'acqua residua all'interno della cassetta.

Lascia che la spugna si imbeva e strizzala nel lavello; continua in questo modo finché non hai eliminato tutta l'umidità. Scollega il condotto di apporto dell'acqua. All'esterno del WC dovrebbe esserci un tubo che porta l'acqua dall'impianto alla cassetta.

Per staccarlo devi svitare il dado di sicurezza che lo tiene in sede; giralo in senso antiorario per allentarlo. Potrebbe essere necessaria una pinza per smuovere il dado. Rimuovi la valvola originale di riempimento. Una volta scollegato il tubo di apporto, dovresti vedere un dado di sicurezza sulla parete esterna del WC che unisce il meccanismo della valvola alla cassetta.

Toglilo con l'aiuto di una chiave inglese regolabile e svitandolo in senso antiorario; una volta rimosso il dado, puoi sollevare la vecchia valvola.

Installa la nuova valvola di riempimento e ripristina il collegamento con l'impianto idrico. Inserisci il ricambio nello stesso luogo in cui era alloggiato il pezzo vecchio, avendo cura di allinearlo con il foro in cui devi far passare il tubo di apporto dell'acqua; collega il tubo di ingresso dell'acqua e serra il dado di sicurezza ruotandolo in senso orario. Una volta avvitato il dado a mano, usa le pinze per un ultimo quarto di giro.

Tipi di guasti e loro eliminazione

Collega il tubo di alimentazione. Uniscilo all'ugello di ingresso che si trova nella parte superiore della valvola. Assicurati che scarichi dentro il tubo di troppopieno; se quest'ultimo è dotato di fermaglio, usalo per bloccare il tubo di alimentazione. Post by Sirio Alessandrelli Occorre sostituire il rubinetto su cui agisce il galleggiante?

Forse aumentare il volume del galleggiante? Post by felix. Cambiare guarnizione? Post by Sirio Alessandrelli Post by felix. Post by Sirio Alessandrelli Mi pare sia svitabile tutto il gruppo rubinetto, asta, galleggiante.

Water simas arcade riparare scarico

Post by Sirio Alessandrelli E' una guarnizione circolare che si trova all'interno? Post by Sirio Alessandrelli Si trova come ricambio dal ferramenta la cassetta è una Faismilani? Post by Sirio Alessandrelli P. S: si, sono un imbranato nel fai da te, ma ci provo Post by Sirio Alessandrelli Ciao, una volta tirata l'acqua del water la vaschetta si riempie ma questo riempimento non si blocca mai, in quanto il rumore continua sempre. Ho aperto il coperchio della cassetta: se alzo l'astina del galleggiante l'afflusso di acqua si ferma


Ultimi articoli